Destiny 2: Bungie spiega I’assenza dei 60 FPS su PS4 PRO

Destiny 2: Bungie spiega I’assenza dei 60 FPS su PS4 PRO

Luke Smith Mark Noseworthy di Bungie, durante un’intervista con il portale on line Gaminhbolt, hanno rivelato il motivo per cui Destiny 2 non girerà a 60fps su PlayStation 4 Pro.

In tal senso Luke Smith ha affermato: PS4 Pro è super potente ma non potrebbe far girare il nostro gioco a 60fps. Il nostro gioco ha una ricca simulazione della fisica, con collisioni tra giocatori, networking, ecc. Non ce la farebbe”.

Mark Noseworthy si è invece soffermato sulla GPU della console di Sony: “c’è tantissima potenza, ed è questo il motivo per cui lo faremo girare a 4K. È un problema di CPU. La simulazione di Destiny – avere più IA, più mostri in un’ambientazione con veicoli simulati fisicamente, personaggi e veicoli – fa parte della sua magia”.

E voi cosa ne pensate di queste dichiarazioni? fatecelo sapere nei commenti qui sotto!

La trama di Destiny 2 vedrà cadere anche l’ultima città sicura dell’umanità a causa di un’invasione guidata da Ghaul, il potentissimo comandante della Legione Rossa, che ha costretto i Guardiani a fuggire. Viaggiando attraverso vari mondi del sistema solare otterremo armi ed abilità devastanti riunendo gli eroi sopravvissuti così da riappropriarci della nostra città.
Come anticipato nei giorni scorsi la Beta del gioco sarà disponibile per chi prenoterà il gioco ricevendo inoltre, però solo presso determinate catene, una meravigliosa statuetta “super deformed” di Cayde-6.

Vi ricordiamo infine che Destiny 2 sarà acquistabile dal prossimo 8 settembre su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Fonte: gamingbolt


Vi ricordiamo che quest’anno lo Staff di Game-experience.it sarà presente all’E3 2017 di Los Angeles, seguiteci sui nostri social Facebook & Twitter per tutte le novità, foto, dirette Live e molto altro !