Intervista MGW17 |  CoseBelle – Selling Sunlight

Intervista MGW17 | CoseBelle – Selling Sunlight

La prima volta che abbiamo messo gli occhi su Selling Sunlight notammo due cose: la prima è che fosse ambientato in un universo fantasy, ma del fantasy classico non aveva nulla; la seconda è che il suo comparto artistico è una di quelle cose che raramente passano inosservate. Selling Sunlight è un titolo che finalmente rompe gli schemi del genere fantasy (si i draghi sono belli, ma dopo un po’ vengono a noia) proponendo un protagonista completamente modellabile tramite le scelte in gioco, la cui faccia è stata rubata dal Sole. Il suo particolare gameplay lo identifica come un gdr in cui il commercio è la parte più importante, proprio per il vostro essere membro della gilda dei mercanti. Tantissime scelte e nulla di già scritto per un gioco dal comparto artistico incredibile, come un acquerello in movimento che non vediamo l’ora di veder uscire da Kickstarter e di cui abbiamo avuto il piacere di intervistare le autrici del gioco durante la Milan Games Week 2017.

Commenti

commenti